Statua della libertà

Mi ero preparato al freddo…. Le altre mie volte newyorchesi, erano state autunnali e primaverili e ricordavo molto bene quanto New York possa essere gelida, con quel suo vento che ti entra nelle ossicine. Così in valigia è stato messo un abbigliamento degno per un impresa polare. Mi aspettavo il freddo, ma non così tanto, anche se devo dire che … Continua a leggere