Arrivo a Madrid

Si parte da Linate con Alitalia,  con un volo prenotato a settembre al costo di € 124,00. Forse anche la nostra compagnia nazionale ha deciso di fare dei prezzi low cost, forse le conviene se non vuole perdere troppo sul mercato.   Arriviamo a Madrid, inteneriamo un taxista per farci portare all’albergo,  in quanto incastrare in auto tre valigie, tre … Continua a leggere

In partenza per New York -3

Ancora due giorni di lavoro e poi arriva il momento di preparare la mia bella valigetta rossa. Mi piace il momento, di andare in cantina a recuperarla e toglierla dal cellophan, un po’ meno riempirla. Questa volta, io e la valigia rossa ce ne andiamo a New York !!! Ora che ci penso la red bag è giù stata a NYC…   … Continua a leggere

L’Australia e le barriere architettoniche??? Perché ce ne sono??!!

L’Australia e le barriere architettoniche??? Perché ce ne sono??!! Sull’argomento vi è poco da dire, basti pensare che vi sono rimasto per tre settimane, da solo ed ho visitato direi in maniera approfondita Sydney, Melbourne, Adelaide e Byron Bay, ho preso molti voli low cost, prenotandoli con internet (JetStar e VirginBlue) indicando che sono in “wheelchair” nell’apposito spazio. La prima … Continua a leggere

Bye Bye Australia…

A Melbourne ho incontrato un ragazzo di Napoli che vive li da qualche anno, sposato con figli. Nonostante gli manchi l’Italia, la sua famiglia e i suoi amici, mi diceva che l’Australia è il posto migliore in cui fare crescere i proprio figli. Che dire, se un padre, per giunta italiano, realizza che quello è il posto migliore per la … Continua a leggere

Melbourne…e poi si parte

Dopo tre settimane di Australia, alla fine ero stanco di essere shakerato da un posto all’altro, pertanto gli ultimi giorni me li prendo con comodità, visitando musei ed andando al cinema 3D (mi diverto sempre molto). Mi sono appassionato, all’Immigration Museum, nel leggere e nel guardare le migliaia di fotografie di immigrati arrivati dall’Inghilterra, Irlanda, Grecia ed ovviamente Italia, con … Continua a leggere

In partenza…

I giorni antecedenti alla partenza di un viaggio mi mettono sempre in agitazione. Passo dall’eccitazione della programmazione al pentimento della scelta effettuata. Inizio a chiedermi a chi me lo fa fare di partire, sapendo benissimo che non mi riposerò per nulla, anzi mi faro un mazzo tanto…. E’ più riposante andare a lavorare che andare a farsi un viaggio, infatti … Continua a leggere

TRENITALIA: Efficienza,efficacia,economicità !!

Efficienza, efficacia, economicità questi sono tre tra i principi della Pubblica Amministrazione. Trenitalia non è più un Ente Pubblico, è una S.p.A, credo però che abbia gli stessi “motti” della P.A., inoltre i viaggiatori non sono più utenti, ma sono diventati clienti… I clienti disabili o coloro che hanno bisogno di assistenza durante la salita e la discesa dai treni, … Continua a leggere

Fenomelogia del viaggiatore “H”

Fenomenologia del viaggiatore “H” di Riccardo Rutigliano E’ un quadro schematico e sicuramente non esaustivo: probabilmente esistono categorie non ancora catalogate e viaggiatori che ancora non si sono resi conto di non essere soli ma… male accompagnati, nel senso che purtroppo, rispetto ai problemi di mobilità, si fa presto a diventare un gruppo… Lo Spavaldo Si tratta di “Colui che … Continua a leggere

Solidarietà tra “poveretti”

Domenica pomeriggio. Io e una mia amica passeggiamo, allegramente, per la via principale di Bergamo… Quando passiamo davanti ad un gruppo di extracomunitari seduti su una panchina, uno di loro mi saluta in modo caloroso, io rispondo e con la manina faccio “ciao ciao”… Sono abituato ai saluti e ai sorrisi dei passanti, pertanto non ci facciamo molto caso, rispondo … Continua a leggere

Sacra di San Michele

Noi della Provincia Azzurra ovvero del VCO (Verbano Cusio Ossola) non ci sentiamo molto Piemontesi, infatti il nostro dialetto, le nostre tradizioni e la posizione geografica sono sicuramente più vicine alla Lombardia. Ogni volta che dico di essere di Domodossola, parte la sigla della ruota della fortuna, già perché è famosa soprattutto per la D. Se poi chiedo dove si … Continua a leggere