Cinque giorni a Roma

Cinque giorni a Roma vissuti non da turista ma da rotellato che per vari motivi deve muoversi per la città. Ho utilizzato i taxi, i treni, i bus, il metro, l’auto e l’aereo, non mi sarebbe dispiaciuto prendere anche una nave ma non ho trovato un porto. Premesso che amo la vita metropolitana, mi gasa e mi entusiasma, ma credo … Continua a leggere

La montagna per rotellati

La montagna è per tutti, ecco 14 percorsi per i  per chi non può camminare  un progetto di SportAbili e Provincia di Trento  “TRENTO. Si chiama «Montagna accessibile» il progetto realizzato dall’associazione SportABILI Onlus di Predazzo, che è stato presentato ieri pomeriggio. E’ stata prodotta la raccolta e catalogazione di 14 percorsi tra malghe e rifugi delle Dolomiti con difficoltà … Continua a leggere

Nuovi diritti per chi viaggia in bus, l’Europarlamento vara un regolamento.

Articolo di Monica Rubino tratto da Reppublica.it Nuovi diritti per chi viaggia in bus, l’Europarlamento vara un regolamento. A sette anni dal primo decalogo per i passeggeri degli aerei, seguiti da quelli di treni e navi, arriva la normativa a tutela degli utenti di pullman. Si va dai casi di risarcimento e assistenza in caso di incidente, ai casi di … Continua a leggere

Salento per tutti

  Al BIT di Milano, tra uno stand e l’altro, ho trovato con piacere “AccesSalento”, un progetto per l’accessibilità delle strutture e degli stabilimenti balneari in Salento. E’ mia intenzione durante la prossima estate andare in vacanza in Salento, c’ero stato qualche anno in inverno e mi era molto piaciuto, immaginandomi più volte a come sarebbe stato ritornarci in estate. … Continua a leggere

Metro no madrid

Madrid è sempre sveglia, soprattutto la notte !! Il metro è aperto sino alle 2 del mattino, per questo motivo io e Lisa, decidiamo di prendere il metro per andare in un locale vicino alla stazione di Atocha. Essendo a Madrid da qualche giorno, avevo studiato abbastanza bene la mappa del metro e le stazioni accessibili (non sono molte). Abbiamo … Continua a leggere

Delusione madrilena

Alla fine quando si fa i turisti si va spesso a piedi e a Madrid un rotellato può girare abbastanza facilmente per la città, soprattutto nelle zone centrali, i marciapiedi hanno tutti lo scivolo e non hanno particolari pendenze, certo alcune zone sono un po’ in salita, come del resto quasi in tutte le città.     Ma non si … Continua a leggere

31 dicembre 2010 a Madrid

L’ultimo giorno dell’anno è usanza a Madrid (tradizione rispettata, credo, più che altro dai turisti) andare in giro con una “peluca”. Ci sono molte bancarelle che le vendono per pochi euro, non resistiamo alla tentazione, anche perché sono anni ormai che non sento più capelli sulla mia fronte, di acquistarcene una.        Agghindati per le feste passeggiamo per … Continua a leggere

Arrivo a Madrid

Si parte da Linate con Alitalia,  con un volo prenotato a settembre al costo di € 124,00. Forse anche la nostra compagnia nazionale ha deciso di fare dei prezzi low cost, forse le conviene se non vuole perdere troppo sul mercato.   Arriviamo a Madrid, inteneriamo un taxista per farci portare all’albergo,  in quanto incastrare in auto tre valigie, tre … Continua a leggere

Capo di Buona Speranza

Prendere l’auto e andarsene in giro lungo la costa atlantica, alzare il volume dell’autoradio e gustarsi paesaggi spettacolari, ecco cosa mi rende felice…. C’è una canzone che mi accompagna in questa vacanza è “Just the way you are” di Bruno Mars…alla radio la trasmettono continuamente.   Guardare tutto questo ed essere felice di avere la possibilità di poterlo fare, di … Continua a leggere

Cape Town

  Passeggiare per Cape Town per un rotellato non è proprio facilissimo, raramente si trovano scivoli per scendere dai marciapiedi, quindi l’unica soluzione è quella di srotellare in mezzo alla strada, per fortuna non è una città molto caotica e le vie più movimentate, ovvero quelle del centro, sono pedonali.               Tutta la città … Continua a leggere