The show must go on…

Ci sono giorni, forse settimane, forse mesi, in cui non si ha voglia di dire nulla. Percepisci realmente che tutto quello che sei o che fai, ha poco valore. Impotente e consapevole. Poi passerà, sai anche che passerà e tutto prenderà il suo corso, persino la consapevolezza del “saper che passerà e si attenuerà”  ti rende ancora più nullo.. Persino … Continua a leggere

La febbre

Dopo tre giorni con 39 di febbre e aver preso tachipirina come cioccolatini, che tra l’altro mi procurano un stato di sauna perenne. Quanto la odio sta Tachy Ora sono ufficialmente dipendente dal termometro, appena sento un po’ di freddo corro a misurare la febbre, ma anche appena avverto un leggero calore oppure quando un uccellino sbatte le ali più … Continua a leggere

Libertà?!

Una mia amica oggi mi ha raccontato un sua visita presso il carcere S. Vittore di Milano facendomi riflettere. Per ragioni diverse so molto bene cosa vuol essere “rinchiusi” è così che ho passato un pezzo della mia vita. Il soffitto e le pareti intorno al letto erano i miei amichetti. Mi piaceva giocherellare ed osservare i granelli dell’intonaco delle … Continua a leggere

Meglio tardi che mai…

Beh!!! Che dire…. che ero “sveglio” già si sapeva…da me medesimo da 37anni, ma anche dai vari personaggi, che hanno partecipato (chi per più puntate, chi solo per alcune apparizioni) allo show “my life”. Ora è ufficiale  il “rotex è un tipo sveglio” ;). Insomma all’alba delle 18:38 mi sono accorto che il MIO blog è il blog del giorno!! Bello!! Sono felice… ma anche … Continua a leggere

Giochini e films di osservazione

Tra le cose che amo fare c’è quella di osservare gli atteggiamenti altrui, non perché sia un impiccione o per spettegolare, ma solo perché sono curioso dell’animo umano e perché mi diverte immaginare la vita altrui, cercando di capire chi abbiamo intorno. E’ come leggere un libro o guardare un film, ma sono io a scriverne il finale. Quando non … Continua a leggere

Un anno fa…

Ho trovato questo post nel pc, scritto un anno fa e più precisamente il 28 ottobre 2006: “ Mi chiedo se i rapporti che vanno a puttane, avvengano per colpa degli altri, per colpa mia, per colpa di entrambi oppure solo perché è cosi che deve essere…. Amici che credevo fratelli diventano perfetti sconosciuti…. Certo basterebbe un gesto, un “comunque ti … Continua a leggere

Una favola

Vi racconto una favola…. “C’è un ometto che gironzola qua e là per il pianeta uomo. Lui adora scrutare la gente, molte volte si ferma in una piazza ad osservare chi passa, si diverte a cercare di capire chi sono e come sono. E’ convinto che più conosce più cresce, anche se alcune volte il comprendere lo fanno diventare ancor … Continua a leggere

La bambina che fa sogni impossibili e crede negli angeli.

Come aprire un blog?!, con una presentazione di se stessi o che altro …. Il caso mi è venuto in aiuto. Ieri, sono andato in piscina, dopo la nuotata, tornando in auto e guardando il cellulare ho trovato un sms, di una amica, che circa un anno fa aveva combinato un disastro, mettendo “a rischio” principalmente se stessa ed in modo indiretto anche me. Il … Continua a leggere