Stoccolma….tutto il mondo è paese

IMG_0085.JPGIl centro storico di Stoccolma ovvero Gamla Stan si visita velocemente, certo non è accessibilissimo essendo parecchio ciottoloso, vi sono diversi sali e scendi ma nulla di irraggiungibile.

 

 

 

IMG_0157.jpgE’ un piacere srotellare per le stradine tra le case colorate, tra piazzette ricche di locali e negozi con tante “inutilerie” che possono servire per arredare la casa, è bello vedere che anche qua ci sono scalini e non rampe per entrare nei negozi o nei luoghi pubblici. Si si è proprio bello. Rende tutto più tristemente normale.

La caratteristica maggiormente negativa di Stoccolma è il meteo: pioggia e venticello sono elementi che ovviamente non possono mancare, però all’improvviso esce sole e luce e tutto appare diverso.

 

 

IMG_0110.JPG

IMG_0137.JPGMentre ero a Gamla Stan mi sono imbattuto nel cambio della guardia, non amo mai questo genere di “teatrini” turistici: sarò snob ma mi annoiano, in primis quello di Londra, così come quello nel Principato di Monaco e tutti gli altri, ma l’arrivo dei soldati e soldatesse in groppa a meravigliosi cavalli mi ha incuriosito a rimanere e ne sono rimasto soddisfatto nonostante la pioggia cadesse a catinelle.

 

IMG_0150.jpg

IMG_0186.JPGAmmirare Stoccolma da uno dei battelli, che effettuano i tuor tra un isola e l’altra dell’arcipelago della città, è sicuramente il modo migliore per apprezzarla nella sua complessità, è bello vedere gli antichi edifici, così come immaginare le navi vichinghe che arrivavano nel porto, ora arrivano le mega navi da crociera.

 

IMG_0501.JPGMi piace guardare i quartieri popolari ma moderni ed ordinati, così come ammirare la calma e la serenità con cui gli svedesi si godono la città: leggendo nei parchi, passeggiando o correndo con l’ipod.  Appare tutto così tranquillo e sereno, forse troppo, forse è solamente noioso…

 

 

IMG_0499.JPGSrotello per la città e non trovo tutta quella accessibilità che mi aspettavo, avevo delle aspettative troppo alte, resto deluso di non poter girare per la città totalmente da solo, questo è quello che mi aspettavo: “la piena indipendenza di movimento, il sentirmi libero” che solo in pochi luoghi ho trovato e che, erroneamente, pensavo di trovare nella capitale scandinava.

 

IMG_0183.JPGCerto posso buttare via i rifiuti nell’apposito contenitore creato per i disabili, peccato però che è stato posizionato in un luogo talmente ripido che ci vuole una gru per spingermi sino a lì… figuriamoci, poi,  se avessi le mani occupate dai sacchetti di rifiuti. Va beh…

 

 

IMG_0180.jpgAnche nella capitale dell’accessibilità gli ascensori non funzionano, persino quello che dovrebbe portarti ad ammirare uno dei luoghi più panoramici della città.

 

 

 Va beh…

tutto il mondo è paese….

e nessun luogo  è perfetto !!

 

 

Stoccolma….tutto il mondo è paeseultima modifica: 2011-09-16T17:39:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento