Grazie Roma che ci fai piangere….

manzoni-2-articolo.jpgDecido anche di prendere il metro, ovviamente non sono molte le fermate accessibili, quindi devo stare molto attento ed informarmi per bene, prima di scendere e non salire più.

Le fermate principali del centro sono ovviamente tutte INACCESSIBILI, perché sono vecchie, perché qua , perché la…bla bla bla…

 

 

La fermata Termini, forse una delle principali, anche quella è inaccessibile, non ho capito se momentaneamente oppure per sempre. Decido di utilizzare la fermata Manzoni è nuovissima, aperta da pochissimo, bella, accessibile, con gli ascensori… Finalmente !!!

montascale.jpgSto per uscire, quando vi sono 5 scalini,  5 piccoli scalini e cos’hanno messo per superarli ??, uno scivolo ovviamente, sono talmente pochi che in una risistemazione costata milioni di euro, è una cavolata, ma certo che no, hanno messo un montascale, di quelle che si sa che funzionano ad alternanza, che vi vuole una continua manutenzione.

Quando l’ho visto, mi sono appellato ai santi del Vaticano, ma non mi hanno ascoltato infatti non funzionava; scuse di qua….scuse di la…è colpa di quello che ora non ha colpa perché è colpa dell’altro… Quindi????? Occhi sbarrati al cielo !!! Intanto passano due pompieri e senza farsi troppi problemi o per il buon cuore , mi fanno superare questi 5 scalini.

cinema.jpgAlla sera decido di andare al cinema, è accessibile?? Si !! Arrivo 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo, non sapevo che dovevo prendere TRE montascale, ognuno dalla durata di circa 7 minuti, il viaggio è eterno. Va beh si chiacchera e si scherza, il film che voglio vedere è alla sala n. 4, c’è un ultimo montascale per superare gli ultimi 6 gradini.

Evviva dopo più di 10 minuti di sali e scendi sono arrivato. Mi sa di no, perché proprio quest’ultimo montascale non funziona !! Quindi??? Mi spiace non è colpa mia, è colpa di quell’altro, intanto si faccia aiutare a fare gli scalini dai suoi amici, così con il buon cuore dei miei amici arrivo a destinazione.

Sono al limite, le scuse mi infastidiscono ancora di più che il mancato funzionamento di tutte ste cose. Non devono dirmi nulla, devono lasciarmi stare.

stazione_termini.jpgIl mattino dopo vado alla stazione Termini per prendere il treno che mi porterà a Fiumicino, intanto che aspetto, mi scappa la pipì, vado ai bagni (mi hanno insegnato che la si fa lì) ma sono fuori servizio, devo scendere, prendere un ascensore ed attraversare tutta la stazione, ho 20 minuti di tempo. Corro e le mie rotelle mi fanno correre alla grande, giro tutta la stazione arrivo ai bagni aperti, che fatica !!

Quello dei disabili è chiuso ci vuole la chiave, bisogna suonare un campanello, suono…suono…suono….risuono… risuono…. il nulla !!! Mi dicono di andare di là che poi ci sarà quello che forse farà quello, vado giro, una trottola. Il nulla.

Ci sono i carabinieri davanti alla porta dei bagni, gli chiedo cosa devo fare, se possono fare qualcosa, ma loro stanno lì….a controllare, non è di loro competenza, la competenza è di quell’altro che però è là che ora non c’è …boh??!

Basta !!! Me la tengo (sono abituato) altrimenti mi parte un ictus !!! Salgo, sono in ritardissimo, devo prendere un ascensore, ma vedo che stanno pulendo una scia d’acqua male odorante, chiedo se posso passare, mi dicono di si, chiedo anche se quella è acqua oppure cos’è? – “No signore, non è acqua è piscio, puro piscio” –  Ah ecco….e io dovrei passarci sopra con le mie rotelle?? Veda lei signore ?!”

Grazie Roma…. Grazie che esisti…. Grazie del tuo Buon Cuore !!

 

Grazie Roma che ci fai piangere….ultima modifica: 2011-04-04T09:15:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento