Tolleranza e Vivacità Madrilena

Se penso a Madrid mi vengono in mente: tolleranza e voglia di godersi la vita.

La tolleranza la si percepisce innanzitutto verso la numerosissima comunità omosessuale.

E’ inutile dire che è una città gay friendly, è molto di più !!

E’ una città che non gle ne frega assolutamente nulla se per strada due uomini si tengono per mano oppure due donne si baciano sedute ad un caffè. Quando si riesce a superare la curiosità per la diversità, se tale la vogliamo chiamare, e nulla ti pare così strano e peccaminoso, è quello è il momento in cui veramente si è liberi di essere quello che realmente siamo, affettivamente, sessualmente ma soprattutto la libertà di esprimere se stessi.

In Italia, questa libertà manca. Cerchiamo sempre di essere quello che gli altri vogliono che siamo.

IMG_1359.JPGMa Madrid è anche piacere nel godersi la vita, si mangia spesso fuori, si va per locali, ci si incontra per strada, alla fine è come essere in un grande paesone, si percepisce la fiesta.

Certo non è il paese dei balocchi, c’è la crisi anche in Spagna, ma non la percepisci come un momento di tristezza, di chiusura. La gente continua ad uscire, a far tardi, a divertirsi con poco, di incontrarsi, anche solamente passeggiando.

 

 


IMG_8524.JPGLa domenica si passeggia per il parco del Retiro, si va a mangiare le tapas o la buonissima tortilla, ti viene naturale fermati e sorseggiare cervezza o vino tinto todo el dia, non faresti altro….IMG_8603.JPG

 

 

 

 

 

 

 

 

IMG_8656.JPGUn posto da non perdere, soprattutto all’ora del tramonto è il Tempio egizio di Debod, si ha la possibilità di fare un vero e proprio servizio fotografico.

Se poi si è a Madrid il 5 di gennaio, si ha la possibilità di vedere la Cabalgada des Reyes Magos, una spettacolare parata, un po’ carnevalesca, che per la gioia dei bimbi sfila per le vie principali della città. Anche perché sono proprio Baldassare, Gasparre e Melchiorre a portare i doni ai bimbi spagnoli, insomma è un ottimo modo per concludere la feste natalizie, mangiando il roscòn (sinceramente è molto meglio il nostro panettone…).IMG_8420.JPG

 


Tolleranza e Vivacità Madrilenaultima modifica: 2011-02-01T09:34:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento