Capo di Buona Speranza

IMG_8045_2.JPGPrendere l’auto e andarsene in giro lungo la costa atlantica, alzare il volume dell’autoradio e gustarsi paesaggi spettacolari, ecco cosa mi rende felice…. C’è una canzone che mi accompagna in questa vacanza è “Just the way you are” di Bruno Mars…alla radio la trasmettono continuamente.


 

IMG_8019.JPGGuardare tutto questo ed essere felice di avere la possibilità di poterlo fare, di avere questa opportunità.

 

 

 

IMG_8035.JPGDal centro di Cape Town, si va verso Waterfront per poi proseguire lungo la costa, vi sono molte spiagge sabbiose, continuando verso sud si raggiunge LLandudno beach, spiaggia frequentata da surfisti.

 

  

IMG_8026.jpg

IMG_8085.JPGSogno di poter venire a vivere in una di queste case, che si affacciano con enormi vetrate di vetro sull’oceano. Immagino come dev’essere alzarsi al mattino, tirare le tende ed avere il mare di fronte, cenare alla sera con la luce del tramonto, lavorare al pc mentre l’oceano è in tempesta.

  

IMG_8061.JPGOk devo ritornare in me… proseguo lungo la costa….sino ad arrivare a Simon’s Town, altra cittadina di mare tipicamente vittoriana, all’interno di una baia. Anche in questo caso, vorrei fermarmi, prendere una casa e viverci per sempre, fare amicizia con i vicini, andare a fare la spesa nei negozietti e non nei mega centri commerciali… 

IMG_8073.JPGA sud di Simon’s Town vi è Boulders Beach, dove c’è una colonia di 3000 pinguini. Una caratteristica molto importante di questa aerea è che interamente accessibile alle carrozzine, infatti vi è una bellissima passarella in legno. 

 

IMG_8091.JPG

 

IMG_8109.JPG

IMG_8122.JPGDalla passarella si osservano i pinguini, che sono veramente molto carini e buffi, ma non sono proprio profumatissimi…e dopo un po’ hai voglia di andartene ;))

 

  

IMG_8129.JPGIl percorso prosegue e volendo si arriva alle spiagge…

IMG_8115.JPG 

IMG_8104.JPG

 

 

  

 

IMG_8140.JPGProseguendo verso sud, si entra nel Cape of Good Hope Nature Reserve in cui si viene investiti da altri meravigliosi paesaggi. Percorrendo la strada, oltre ad ammirare fiori e piante strane, a parte che per me tutte le piante e i fiori sono strani…s’incontrano struzzi che passeggiano tranquillamente lungo le strade.  IMG_8174.JPG

 

 

 

 

 IMG_8206.JPG

Mai come questo viaggio, ho potuto avvertire una così straordinaria vicinanza con gli animali. Facendomi riflettere come la convivenza tra questi due mondi, con regole ed esigenze diverse, se rispettate (da parte dell’uomo), non provocano alcun pericolo…anzi… IMG_8165.JPG

 

 

 

  

IMG_8133.JPG
IMG_8148.JPG 

IMG_8202.JPGArrivo alla fine a Capo di Buona Speranza, il punto più a sud dell’Africa.

E mi fa effetto pensare a dove sono !! IMG_8177.JPG

 

 

 

 

IMG_8210.JPGPensare alla cartina geografica, riflettere sul fatto che è dalle scuole medie che avrei voluto venire al Capo di Buona Speranza, perché mia nonna si chiamava Speranza e mi faceva sorridere il fatto che ci fosse un capo con il suo nome. Insomma focalizzare il paesaggio che mi circonda e il pensiero della cartina geografica, mi pare irreale.IMG_8165.JPG

Capo di Buona Speranzaultima modifica: 2010-11-26T17:02:04+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Capo di Buona Speranza

Lascia un commento