Arrivo in Sardegna

IMG_6111.JPGE’ da un po’ di tempo che mi frullava nella testa di andare in Sardegna, anche perché da tutti è descritta come un luogo meraviglioso, in cui vi è un mare da far invidia ai Tropici e simile alle Maldive.

 

 

IMG_6110.JPGDa anni sento amici e parenti che ci vanno e tutti ne parlano benissimo, in qualsiasi zona si rechino, da nord a sud, da est ad ovest….

Per una serie di ragioni, non mi è mai capitato l’occasione, a questo devo aggiungerci una certa puzzetta sotto il naso di chi non vuole andare dove vanno un po’ tutti.

Già perché si sente parlare talmente tanto della Sardegna da farla sentire o troppo “da VIP” o troppo “da famigliole”.

IMG_6100.JPGLa classica descrizione della vacanza in Sardegna è: mare bello, poco divertimento, tranne nelle zone in cui il divertimento è solo per pochi e se si vuole visitarla si ha la necessità dell’auto.

 

Ma soprattutto poco consigliata ai “rotellati” in quanto piena di barriere architettoniche.

Per queste ragioni ho sempre rimandato una vacanza sarda, sino a poche settimane fa quando sono stato invitato da amici e non me lo sono fatto ripetere due volte…

IMG_6100.JPGFine giugno è uno dei periodi migliori per visitarla…quindi…. Sardegna sia….

Sono partito in aereo con destinazione Olbia, mentre i miei amici sono traghetti con la Jeep.

Eravamo ospiti ad Olbia e da subito il primo grande lato positivo della Sardegna, ovvero l’ospitalità.

La prima giornata è iniziata nei miglior dei modi, siamo andati in piccolo paradiso terrestre, una caletta poco conosciuta dai turisti: Tre Monti a Baja Sardinia, certo non è molto accessibile, si arriva in auto su una strada sterrata, dopo di che bisogna percorrere circa 150 metri di un sentiero abbastanza agevole, anche se vi sono diverse buche da evitare e alcuni sassi che in tracciano il percorso…. Ma una volta arrivati a meta….. beh…… solo sguardi e no parole…. ed è solo il primo giorno …

IMG_6108.JPG
Arrivo in Sardegnaultima modifica: 2010-07-01T00:10:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Arrivo in Sardegna

Lascia un commento