Haiti terremoto….

 

Qualche mese fa, avevo letto un articolo su Vanity Fair, in cui Martina Colombari raccontava la sua esperienza ad Haiti, in cui un bambino su 3 non arriva ai 5 anni.

Haiti era uno dei paesi con la più alta mortalità infantile, dove l’aspettativa di vita è di 50 anni.

Avevo letto quell’articolo, in cui raccontava che i bambini venivano sepolti in fosse comuni oppure in scatole di cartone, così…buttati lì…. Qualche mese fa…non ora….

Ora…sa solo Dio…

Mi aveva colpito perché era drammaticamente forte e soprattutto non ne sapevo nulla.

Non sapevo che Haiti era un paese così povero, non sapevo nulla….ignoravo tutto.

Ma alla fine una volta che ho saputo ho continuato comunque ad ignorare.

Ora quel paese è stato dilaniato dal terremoto, quello che spero è che questa catastrofe,  possa per lo meno servire a mettere i riflettori e soprattutto i denari di noi occidentali pancioni ubriacati dal benessere.

 

Intanto mi sento per l’ennesima volta inutile, metto due righe su un post, due link su Face Book e continuo a grattarmi la pancia di benestante occidentale, quanto non mi sopporto….

 

Haiti terremoto….ultima modifica: 2010-01-16T21:52:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Haiti terremoto….

Lascia un commento