Srotolando per Domodossola I parte

CIMG4149.JPGUn giornalista locale, sta effettuando un inchiesta per il settimanale Eco Risveglio (settimanale del Verbano Cusio Ossola).

Tale inchiesta riguarda le difficoltà che incontra chi ha problemi di mobilità nella Città di Domodossola.

I pezzi che escono in edicola sono tre, quello relativo alle difficoltà riscontrate da una persona che cammina con difficoltà, quello di un cieco e quella di una persona in carrozzina.

Insomma:“Lo storpio, il cieco e il paralitico”, detto cosi sembra una parabola estratta dalla Bibbia o il titolo di film anni ’80 o una barzelletta.

Opterei per la terza, infatti il sapore che ne esce da questa inchiesta ha quello della barzelletta.

Siamo nel 2010 (solo a leggerle questo numero fa impressione) e non può essere reale che lo storpio, il cieco ed il paralitico non possano passeggiare tranquillamente per le vie di una pacata cittadina, al confine con la Svizzera.

Ma si sa la realtà supera molto spesso la fantasia…

 

A me è toccata, non so il perché, la parte del paralitico.

La passeggiata con il giornalista, durerà un oretta e mezza, e viene  effettuata per le vie PRINCIPALI di Domodossola.

 

Il mio giro parte dalla stazione INTERNAZIONALE di Domodossola, percorro senza  problemi il corso principale della città, posso solo percorrerlo e guardare le vetrine, ma non posso entrare in alcun locale, in quanto il 90% (e sono abbondante in positivo) dei negozi ha uno scalino all’entrata, quindi inaccessibile per un “rotellato”.

In realtà ho trovato accessibile solo due negozi: una panetteria e una parrucchiera per signore, in cui non vi sono scalini, ma solo perché sono stati costruiti, casualmente, a livello del marciapiede e non per un attenzione da parte dei proprietari.

 

CIMG4147.JPG

Vi è un bar che ha messo uno scivolo, con una pendenza pari al trampolino olimpionico (cosi sono a norma di legge e poco importa se la rampa è accessibile quanto una rampa di scale), poi vi è l’Upim (che ha un entrata agevolata per i rotellati) ed è totalmente accessibile.

Srotolando per Domodossola I parteultima modifica: 2009-11-11T08:45:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento