Si chude una porta ….speriamo che si apra un portone…

Fa strano…molto strano….

Quando ad un tratto si incontrano malinconia e felicità.

Ho chiuso una capitolo della mia vita lavorativa, che ovviamente non è solo lavorativa ma anche personale.

Dopo 9 anni, in cui mi sono dato da fare, in cui ho avuto una posizione di tutto riguardo e come spesso accade più alto è il gradino in cui sali e più forte è la botta quando ti buttano giù…

Gli ultimi tempi mi sono trovato in un ambiente che non sentivo più mio, non era la squadra in cui volevo giocare e cosi senza molti complimenti mi hanno messo all’angolo.

All’angolo non ci sono voluto stare, mi sono ribellato, al punto che il gioco si era nuovamente messo a mio favore, a me non importa vincere, importa giocare con persone che stimo ed apprezzo.

E li non stimavo più i miei compagni di “gioco”. 

Cosi è arrivata una buona anzi ottima proposta ed ho deciso di accettarla anche se questo comporterà maggiori sacrifici e meno comodità.

 

Fa strano comunque finire un capitolo della propria vita, sai che le persone con cui hai condiviso intere giornate per anni, di colpo le vedrai sempre di meno.

Tutto quello che sino a ieri ti pareva importante, che ti faceva arrabbiare, di colpo inizia a non interessarti, perché sarai preso da altri atteggiamenti, da altri momenti…

Cosi alla fine cerchi solo di ricordare i momenti piacevole e le persone che ti hanno voluto bene.

E ieri mentre me ne andavo, mi sono accorto che vi erano persone che mi vogliono e mi hanno voluto bene, molto di più di quello che io pensavo…

E’ stato piacevole uscire a testa alta ! Non avrei mai pensato di uscirne così…

 

 

Ora si ricomincia, ci saranno altre persone, farò altri incontri che mi daranno di più o di meno di quelli lasciati…

La vita è proprio una gran zoccola però… J

Allora io vado…

Si chude una porta ….speriamo che si apra un portone…ultima modifica: 2009-05-29T15:36:42+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

5 pensieri su “Si chude una porta ….speriamo che si apra un portone…

  1. In bocca al lupo Fabri.. io purtroppo mi sono reso conto da un pezzo che avere lo stesso lavoro per tutta la vita come i nostri genitori è pura fantasia.. Eh la flessibilità… e poi ci propongono i mutui over 30 anni.. mah.. ora cerco un posto da eremita.. 🙂

Lascia un commento