Saudage

In questi giorni sono particolarmente “sverso”  che sarebbe un mix tra l’essere incazzato e depresso.

Inoltre ho quella sensazione di “saudage” per i posti in cui sono stato, che ho visto e mi sono sentito come a casa.

 

223f4e66d029d0c615308cc659daa23b.jpgSono due i luoghi che sento “miei” ovvero New York, perché in mezzo a tutto quel mondo mi posso sentire liberamente confuso e Barcellona perché mi sento confusamente libero.

f03e7d9b075bb5e6e29b8e307f9332d3.jpg

Evito quando vado in una città i luoghi turistici, ovvero quelli classici da “bus turistico”, anzi a pensarci bene, la prossima volta che parto, prendo la mappa del percorso del bus turistico ed evito quella zona.

4ce52d5432717a698fcf16bbb4364871.jpgMi piace andare sui bus, al cinema anche se non ci capisco nulla, vado a mangiare dove vanno gli impiegati ed immagino come sarebbero le mie pause pranzo se abitassi li…

Mi piace quando, per esempio in ascensore, uno sconosciuto inizia a farti mille domande perché capisce che sei italiano, mi piace fare un rapido riassunto della mia vita e mi piace ancora di più quando me fanno il bigino della loro vita.

Mi piace quando ti scambi occhiate di complicità, quando gli altri si chiedono dove cavolo va sto “rotellato”…

Mi piace andare nei cimiteri, perché è uno di quei luoghi in cui tutto è silenzioso e pieno di rispetto, ci si saluta con benevolenza, leggendo le lapide si possono ricostruire dei mini romanzi, piccole storie per chi legge, ma vite intense per chi le ha scritte.

4d9270824a7bbcb69b3801ae3db564ff.jpgA Berlino mi ha colpito che vicino alle tombe vi sono delle panchine in cui i parenti dei defunti possono sedersi tranquillamente vicino alla tomba del loro caro.

 

 

In questi giorni vorrei essere a New York, prendere un autobus e starci sopra per ore, guardare le persone che salgono e che scendono, guardare i passanti dal finestrino, ascoltando musica, leggendo…

be97de5aacca3306fd0ddfeaad8ebcfb.jpgSi, avrei proprio voglia di guardare i passeggeri e immaginarmi le loro vite, ho voglia di stare in un chiringuito a Barceloneta, facendo amicizia con persone che so che non vedrò mai più, ho voglia di conoscere, di ridere, di andarmene, di ricominciare…..

Saudageultima modifica: 2008-06-30T21:00:00+00:00da rotex70
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Saudage

Lascia un commento