Il giorno in più

Ogni tanto lo faccio ….mi prendo un giorno tutto per me!!! Così…senza avvisare…nessuno …nemmeno me stesso, lo decido all’improvviso!!! Stanotte ho deciso che oggi non sarei andato al lavoro…. Sapevo che era una giornata tranquilla, dopo tante caotiche, inoltre ho molti giorni di ferie da finire  entro fine maggio… Ho preparato il messaggio, prima di andare a letto, poi ho … Continua a leggere

Buonisti?!

Quando mi chiedono cosa non sopporti ? Rispondo che non sopporto l’ipocrisia.  Risposta banale, me ne rendo conto… Veramente non sopporto nemmeno i fagioli e i piselli, ma forse questo è un altro discorso. L’ipocrisia continua, sempre, ad infastidirmi, soprattutto quando è mescolata al buonismo. Mi considero una persona con una buona dose di egocentrismo e di egoismo, di questo … Continua a leggere

Muro si …muro no?!

In risposta al commento di microchip:    Un muro è muro, può essere di materiali diversi, dimensioni e fattezze differenti, può essere più alto o più basso, spesso o sottile…ma un muro è un muro…. Se potessero parlare userebbero, in tutto il mondo, la stessa lingua ovvero il “murese”. Il murese ha pochi vocaboli e tutti deriverebbero dalla parola “difesa”. … Continua a leggere

Il muro

Si !! E’ vero per un attimo ci ho creduto…. Ho pensato che potesse riaccadere. Era da molto che non ci pensavo, era da molto che non ci credevo e soprattutto era da molto che non mi facevo convincere… Poi mi sono detto perché non provare?! Perché non iniziare a dare qualche colpetto a questo muro costruito con tanto parsimonia. … Continua a leggere

I rumorini della vicina

E’ arrivata la mia vicina… Quando sono a casa in silenzio, ovvero senza radio, tv o chissà cos’altro, sento i suoi movimenti, i suoi passi e capisco cosa sta facendo…. In realtà non ci conosciamo per nulla, in tre anni che abito in questo palazzo l’avrò incontrata una ventina di volte e scambiato una trentina di parole. E’ una bella … Continua a leggere

36 MINUTI !!

Oggi al lavoro ho dovuto telefonare al solito call center, in cui ti mettono in attesa e poi, se sei fortunato, ti rispondono e ti danno la soluzione al tuo problema esistenziale (che nel mio caso era il funzionamento di un programma per l’invio di alcuni dati alla Regione). Parte la musichetta e una voce registrata mi dice che il … Continua a leggere